Oggi ci dedichiamo alla preparazione del patè toscano. A me piace moltissimo e la ricetta è una eredità della mia mamma, infatti lei lo faceva molto spesso.

Preparazione: 40 minuti

Ingredienti:

300 gr. fegatini

300 gr. cuoricini

300 gr. di carne trita di manzo

una gamba di sedano, una cipolla, una carota

2 spicchi di aglio

qualche foglia di salvia ed un rametto di rosmarrino

n. 2 / 3 cucchiaini di prezzemolo tritato

una noce di burro

1/2 bicchiere di vino bianco

2 / 3 cucchiaini di capperi

7 / 8 acciughe non tanto grandi

2 cucchiaini di passata di pomodoro ( facoltativo )

sale e pepe q.b.

olio EVO

Preparazione:

Lavate con cura i fegatini ed i cuoricini, scolateli per bene e tagliateli a piccoli pezzi.

Prendete una padella antiaderente e capiente,  mettete a soffriggere il sedano, la carota e la cipolla  tagliati a piccoli pezzi aggiungete la salvia, il rosmarrino , l’aglio e olio EVO.

Quando gli odori avranno preso colore, aggiungete cuoricini e fegatini scottate brevemente, poi aggiungete la carne trita e aggiustate di sale. Fate rosolare bene qualche minuto, quindi sfumate con il vino bianco, fate evaporare, aggiungete il burro e fate rapprendere a fiamma dolce.

Verso fine cottura,aggiungere i capperi tritati, le acciughe ed a piacere i due cucchiai di passata di pomodoro che io consiglio di mettere. Mescolate e portate a fine cottura.

Quando sara’ tutto cotto, lasciate intiepidire poi frulleremo il composto fino ad ottenere una crema.

A questo punto verseremo il patè in una ciotola,  aggiungeremo un filo di olio EVO ed il prezzemolo, mescolate e servite con del pane abbrustolito.