Questo primo piatto è stato realizzato dalla mia amica Francesca di Modugno in provincia di Bari ed ora lo realizzerò per voi virtualmente in compagnia con lei. Ciao Frenci. A presto. Poi dimmi come sono andata. Quando vorrai inviarmi altre ricette, sarò felicissima di pubblicarle.

Ingredienti:

500 gr. di linguine

300 gr. di pesce spada a dadini

pomodorini pachino

olive nere e verdi

2 / 3 spicchi di aglio

1 cipolla

2 dita di vino bianco

peperoncino

olio EVO

sale q.b.

Preparazione:

In una padella che poi servirà anche per condire la pasta nel finale, metteremo un filo di olio, l’aglio a pezzi, la cipolla tagliata a fettine sottili, il pesce spada a dadini. Lasciamo insaporire e colorire in po’, quindi andremo a sfumare con il vino bianco.

Lasciamo evaporare  dopodichè togliamo dal fuoco e mettiamo da parte. In abbondante acqua salata cuociamo le linguine ed intanto prepariamo i pomodorini tagliandoli in quattro e le olive a rondelle. Terremo da parte alcuni pomodorini ed alcune olive intere. A cottura avvenuta scoliamo la pasta, la versiamo nella padella, mettiamo qualche cucchiaio di acqua di cottura nel condimento che intanto avremo rimesso sul fuoco a fiamma bassa. Mescoliamo ed intanto aggiungiamo i  pomodorini e le olive nere, il peperoncino, un filo di olio, aggiustiamo di sale. Fatto.