Questa ricetta non è molto adatta ad un blog di ricette facili e veloci, o meglio, sta bene con il “facile” ma non con il “veloce”. Questo secondo piatto è infatti facilissimo da preparare, ma la cottura della carne richiede parecchio tempo.
Io preparo l’arista al latte la domenica a pranzo o quando ho più tempo da dedicare alla cucina e mi piace servirla con un contorno di piselli 🙂

Ingredienti per 6 persone

  • 800 gr di arista di maiale
  • 1/2 litro circa di latte
  • olio e.v.o
  • 2 pezzetti di burro
  • farina
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale
  • pepe

Preparazione

  • Legate bene l’arista con lo spago. Salate e pepate
  • Infarinate l’arista
  • In una casseruola preparate l’olio e.v.o. con gli spicchi di aglio
  • Mettete l’arista a cuocere facendola rosolare 5 minuti per lato
  • Eliminate l’aglio.
  • Aggiungete un pezzetto di burro e il latte. Fate cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti
  • A cottura ultimata, lasciate raffreddare l’arista e preparate la salsina al latte.
  • Prendete qualche mestolo di latte di cottura dell’arista (il latte deve essere abbastanza ristretto).
  • Aggiungete 2-3 cucchiai di farina, un pezzetto di burro e mescolate con una frusta per 7-8 minuti a fuoco lento Quando la salsina si è addensata spegnete il fuoco.

Nel frattempo tagliate l’arista (che si è raffreddata) a fettine e disponete le fettine in un vassoio da portata.
Versate la salsina al latte sulle fettine e portate a tavola.
Eccola servita con il contorno di piselli al centro 🙂

arista